Come risparmiare sulla polizza auto

Sempre più alta è la quantità di compagnie assicurative che nascono in Italia, e ben più di 40 risultano quelle presenti oggi nella nostra nazione per farsi concorrenza. Le offerte, per essere considerate le migliori, devono per forza dipendere da voi e da quali sono le esigenze che richiedete nella vostra polizza. Ci sono sempre delle occasioni per risparmiare, basta saperle cogliere. Vediamo come risparmiare sulla polizza auto.

risparmio assicurazione

Risparmiare sulla polizza auto: informarsi sulle offerte

Il miglior metodo per risparmiare sulla polizza auto è quello di essere costantemente informati sulle nuove offerte che il mercato delle compagnie assicurative mette in piazza ogni giorno.

La concorrenza infatti, non sembra mai avere una tregua. Per accaparrarsi più clienti possibili quindi, esattamente come fanno gli operatori telefonici, anche le assicurazioni tendono a ribassare i prezzi, e a dare nuove opportunità di risparmio ai nuovi clienti che decidono di affidarsi a loro.

È perciò consigliato, una volta stipulato il contratto, non abbassare la guardia e non adagiarsi troppo sulla propria polizza, soprattutto se si pensa sempre di spendere eccessivamente.

Dovrete invece rimanere sempre aggiornati sulle nuove possibilità di risparmio per poter ottenere sempre il prezzo più basso e non far sfuggire le occasioni.

Risparmiare sulla polizza auto: le assicurazioni online

Grazie alla grande pubblicità che viene fatta loro, le assicurazioni online stanno ricevendo sempre più consensi, visto che i vantaggi sono tanti.

Queste infatti, grazie alle offerte sottoscrivibili unicamente online, permettono ai nuovi clienti di ottenere dei grossi risparmi sulla polizza. Questi, non avendo sedi fisiche né alcun costo, consentono anche ai clienti di risparmiare tanto, e di pagare davvero la somma dovuta per l’assicurazione, con trasparenza e senza aggiunte eccessive.

In molti tendono a non fidarsi di queste pratiche raggiunte online, proprio perché non possono entrare dentro l’edificio e constatare che quelle persone esistano davvero, ma è proprio il loro risparmio di costi che farà risparmiare anche voi.

Esistono inoltre adesso, tanti siti di confronto che permettono ai clienti di vedere le differenza tra una compagnia e l’altra e scegliere quella che più conviene a loro.

Risparmiare sulla polizza auto: considerare i parametri giusti

Per sapere poi quanto è grande il vostro risparmio ed evitare di farvi prendere in giro, ovviamente dovrete sapere quello che state leggendo e i vari fattori secondo cui il risparmio esiste oppure no.

Nel caso non sappiate niente riguardo alle assicurazioni, il consiglio è quello di affidarvi ai consigli di un vostro familiare o di una persona cara che mastica bene l’argomento.

I parametri importanti per la scelta sono quindi: il prezzo, i massimali e la franchigia.

Per il prezzo, sappiamo tutti che quello più basso vorrà dire convenienza.

Per quanto riguarda invece i massimali, sappiate che sono dei regimi secondo cui i minimi per il danneggiamento di cose sono pari a 1 milione di euro, mentre per il danno a persone si alzano a 5 milioni.

Al fine di risparmiare poi, dovrete controllare se nel contratto che state sottoscrivendo è presente la franchigia, che permette delle diminuzioni del premio assicurativo. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *