Assicurazioni danni: le polizze malattia

Tra le assicurazioni che rientrano nell’ambito delle garanzie danni fisici ed infortuni, poco diffuse in Italia ed in Europa sono le polizze malattia (o sanitarie), in quanto rappresentano ancora un di più all’attuale servizio sanitario nazionale, ancora efficiente. Proprio in  Italia ad esempio, il servizio sanitario nazionale si occupa della spesa necessaria ai cittadini per le cure in ospedale o presso il proprio medico curante. Al contrario invece ci sono  altre zone come quelle Americane ed in particolare negli Stati Uniti dove il servizio sanitario nazionale copre esclusivamente coloro che sono in possesso di una polizza assicurativa sanitaria, e quindi sono obbligatorie per tutti coloro che vogliono ottenere cure mediche presso le strutture sanitarie

Chi volesse però ottenere un servizio in campo medico d’elite, anche in Italia ed in Europa può scegliere di stipulare una polizza malattia che, permette all’assicurato di effettuare eventuali interventi chirurgici di grossa importanza (o particolari accertamenti diagnostici molto costosi) lasciando il costo a carico della polizza assicurativa o, ancora di più, rivolgersi a strutture private convenzionate con le Compagnie di  Assicurazioni, dislocate quasi in tutto il mondo, dove lavorano luminari del campo medico, senza dover intaccare il proprio patrimonio, o per sopperire in caso di vacanza o viaggio di lavoro, al servizio sanitario locale, sempre entro i limiti del massimale indicato il polizza e sottoscritto in fase di stipula del contratto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.