Come funzionano le assicurazioni per pneumatici

Viaggi spesso su strade non perfettamente asfaltate o su terreni impervi con il rischio di forare? Scopri come funzionano le assicurazioni per pneumatici.

assicurazione gomme

L’assicurazione auto è una delle spese fisse e irrinunciabili e il suo peso sul bilancio annuale dipende da molti fattori: il tipo di auto, la categoria di appartenenza, i rischi assicurati. Con un classico incendio e furto i costi sono ancora limitati, ma tendono a salire con l’aggiunta di atti vandalici e agenti atmosferici, per poi impennarsi se si considera la copertura totale kasko.

Una copertura spesso trascurata è quella relativa agli pneumatici, sia perché in Italia le strade di maggior percorrenza sono tutte asfaltate, sia perché il cambio gomme frequente tende a rendere l’assicurazione sulle gomme non particolarmente importante. Tuttavia, è possibile includerla nella polizza assicurativa dell’auto o richiederla al produttore delle gomme.

Assicurazione pneumatici: cosa bisogna sapere

Come per tutti le altre coperture, anche quella sugli pneumatici comporta delle clausole restrittive. In primo luogo, una volta scoperto il danno, bisogna subito contattare l’assicurazione e far valutare la situazione da un perito. È importante ricordare che, al fine di ottenere un rimborso, devono sussistere le seguenti condizioni:

  • lo pneumatico deve presentare un’usura a norma, con spessore del battistrada superiore a 1,6 mm
  • Buono stato generale della gomma
  • il danno non deve essere stato procurato da catene da neve o da malfunzionamento del veicolo
  • lo pneumatico deve essere ancora montato sul veicolo per il quale è stato assicurato
  • i danni non devono essere stati causati da sostanze acide o da fonti di calore.

Qualora vengano soddisfatti questi requisiti è possibile procedere alla sostituzione della gomma. Si consiglia sempre di valutare le clausole presenti nella polizza, perché a volte è prevista una franchigia al di sopra della quale è l’assicurato a dover pagare quanto eccede. Controllare quindi se è presente la franchigia e a quanto ammonta il suo valore.

Quanto incide la qualità degli pneumatici sulla loro resistenza

Nonostante l’assicurazione sugli pneumatici permetta di dormire sonni tranquilli per quanto concerne l’aspetto economico, la sicurezza alla guida è influenzata anche dalla qualità degli stessi. Essere assicurati non è sufficiente se non si montano gomme affidabili e controllate periodicamente.

Oggi per fortuna è possibile trovare le migliori offerte anche online, su portali come Saccon Blog, che offrono una scelta vasta e differenziata, adatta a soddisfare ogni gusto, esigenza e budget.

Considera sempre di acquistare degli pneumatici certificati, siano essi per l’estate, termici o Quattro Stagioni e non trascurarne mai lo stato.

La sicurezza alla guida è una priorità che va oltre il risparmio e la negligenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.