Quanti giorni prima si può disdire l’assicurazione auto?

Foto dell'autore

By Alex

0

Quanti giorni prima si può disdire l’assicurazione auto? E’ questo che ad oggi si chiedono moltissime persone. Se anche voi state seriamente cercando di capirne di più su questo delicato argomento oggi siete capitati nel sito che fa al caso vostro.

contratto banca

A seguire cercheremo di togliervi ogni dubbio in merito. Il consiglio che vi diamo è quello di prendervi un po’ di tempo libero e leggere con attenzione quanto fra qualche minuto riporteremo qui sotto. Pronti cari lettori?

Assicurazione auto: quanti giorni prima si può fare la disdetta?

Quanti giorni prima si può richiedere, senza che ci siano problemi di varia natura, la disdetta dell’assicurazione auto? Evidenziamo fin da subito che rispetto all’assicurazione RCA con tacito rinnovo, che richiede una disdetta almeno di due settimane prima delle scadenza annuale della polizza, per quanto concerne tutte le altre assicurazioni – ramo danni, tanto per capirci – la richiesta di disdetta deve essere messa in atto almeno due mesi prima della scadenza annuale – con tanto di raccomandata -.

Quanto costa chiudere l’assicurazione?

Altra domanda alla quale è molto importante dare risposta è la seguente: quanto costa chiudere l’assicurazione? Fare la disdetta della polizza è un qualcosa, almeno fino ad oggi, di totalmente gratuito se la disdetta viene fatta nel periodo in cui il soggetto può mettere in atto il proprio diritto di recesso o eventualmente se si procede alla disdetta dell’assicurazione una volta che il periodo di validità dell’assicurazione è giunto alla scadenza.

Cosa succede all’assicurazione se vendo l’auto?

Qualora decidiate di vendere la macchina e ancora non avete fatto disdetta cosa accade? Qualora l’assicurazione risultasse essere attiva al momento della vendita del proprio mezzo, la polizza non verrà assolutamente persa. Si può infatti procedere al passaggio dell’assicurazione sulla nuova vettura acquistata, venderla al nuovo proprietario o eventualmente proseguire con l’annullamento.

Come funziona l’assicurazione dopo il passaggio di proprietà?

Per fare il passaggio della vecchia assicurazione alla nuova vettura, basta andare alla propria agenzia assicurativa e presentare il certificato di polizza e l’eventuale – sempre ci sia – contrassegno di assicurazione del mezzo vecchio, parliamo non altro della carta verde, cosi da domandare successivamente un preventivo per una nuova assicurazione per il nuovo mezzo.

Conclusioni

Il post termina qui. Speriamo vivamente di avervi aiutato e avervi levato dalla mente qualche dubbio che magari avevate da tempo. Ovviamente se avete problemi o altre domande da fare non esitate a scriverci lasciando un messaggio qui sotto.

Consigliamo di leggere anche il seguente post sempre a tema RCA: Come viene calcolato il costo dell’assicurazione auto?

Lascia un commento

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi